Che chic!

Smalto in armonia con il rossetto, polveri sofisticate, impalpabili sugli occhi e sulle guance, trattamenti ad alta tecnologia per una pelle perfetta* E poi, un profumo polisensoriale. Scoprite le novità più entusiasmanti per la primavera

Ritorno alla massima femminilità:

è quanto emerge dagli ultimi dati Unipro (Associazione Italiana Industrie Cosmetiche) sulle vendite di prodotti da profumeria. Ma quanto sia evidente questa tendenza lo dimostrano le nuove proposte di trucco che tingolo il viso di rosa, colore simbolo della femminilità assoluta. è, infatti, il tono dominante sulla bocca, su guance e occhi che si illuminano di sfumature “pink”, fucsia e cipria, grazie alle nuove polveri in gradazioni diverse. E poi c’è il rientro del rosso, alla Marilyn, con labbra laccate, in armonia perfetta con le unghie. E il trattamento? Garantisce la giovinezza con formule che “correggono” le rughe. Infine, l’esordio insolito di un profumo seducente, tutto da scoprire.

Make-up di fuoco

Ideale per un ritocco veloce oppure sopra il fondotinta per fissare il trucco ed eliminare le discromie cutanee. E’ Luminizing Color Powder, un trio di delicate polveri compatte, da sfumare con il pennello in modo uniforme. Fedeltà assoluta del colore anche per il lipstick rosso fuoco E-iectro Red, che resta inalterato a lungo (ma per chi vuole variare ci sono ben 13 altre tonalità). Da abbinare alla lacca per unghie Real Red che non si sfalda e regala mani da star.

Toma il rosso “lacca”

Risultato impeccabile per il rossetto rosso solo se viene steso con il pennello, partendo, sulle labbra superiori, dal centro verso l’esterno e su quelle inferiori dall’angolo esterno verso l’interno labbra.

Effetto più duraturo se prima il contorno viene disegnato con la matita, leggermente più scura di un tono. Assicurato l’effetto glamour grazie al  perfetto abbinamento con lo smalto in tinta (ma “sotto” ricordate di stendere la base e di applicare “sopra” una buon fissatore trasparente). Camicia Ferrè, anello e orecchini ReCarlo.

Polveri naturali

Viva il trucco nacré, iridescente su occhi, guance e labbra. A condizione che sotto la pelle sia liscia e levigata, altrimenti le imperfezioni si notano ancora di più. Fondamentale la scelta delle polveri e il modo con cui utilizzarle, asciutte per regalare colpi di colore decisi al viso, bagnate se l’effetto finale è giocato sulla trasparenza. Sugli occhi solo un po’ di colore nel punto luce dell’arcata sopraccigliare; un tocco di blush sulle guance steso in modo circolare con il pennello (Joues Contraste Caprice di Chanel). Un velo di colore sulle labbra on il gloss. Orecchini e tailleur Chanel.

Colore sulle labbra

Labbra ad alta seduzione? Attenzione alla scelta del colore che deve intonarsi al maquillage del viso, ma sarà anche in armonia con i colori di occhi e capelli e con la forma della bocca. Se avete labbra sottili, evitate i toni troppo vistosi preferendo le sfumature del rosa e dell’arancio (no rigoroso a viola e rosso). Beige, marroni e rosati stanno bene a tutte, purché ben dosati nella quantità e stesi sull’intera superficie delle labbra (per non sbagliare riempite l’interno con una matita). Rouge Absolu Crème di Lancóme.

Nell’aria, un profumo

“Tocca” il naso ma coinvolge anche altri sensi: è la magia del profumo, che si ripete come un rituale da secoli e si estende anche a momenti di intimità totale ‘ come il bagno e la cura del corpo (Truth di Calvin Klein). Lo sì applica allora nei punti di seduzione come collo e décolleté, braccia e gambe, per lasciare una scia intangibile di sensualità. Ma oggi ecco che, proprio per la sua assoluta capacità di stupire, il profumo si “espande”, tocca altri territori, oltre a quello della pelle, per rendere anche l’ambiente in cui ci si trova ora caldo e avvolgente, ora fresco e vitale, con un’invitante aria di pulito.

Pelle giovane

Un dato certo: le rughe compaiono in età sempre più giovane. Colpa di cattive abitudini di vita sempre più precoci come fumo e alcol, e di un’alimentazione giovanile sbagliata, troppo ricca di grassi e zuccheri. Fumo e alcol, pur agendo in modi diversi, contrastano l’azione di enzimi essenziali per l’equilibrio cutaneo. I grassi aumentano nell’organismo la produzione di radicali liberi. Per prevenire anche dall’interno la formazione di rughe precoci, sì alla dieta mediterranea a base di frutta e verdura fresche, ricche di vitamine. E poi, un trattamento che dinamizza la pelle.

I toni del viola

Un trucco all over, uguale per guance, occhi e labbra? Così vuole la tendenza maquillage prevalente questa primavera. E il prodotto star di Chanel, Aqualumières, consente di illuminare i tre punti doc del viso in un attimo. Con un risultato naturale di trasparenza, se il pennello viene intinto asciutto nelle piastrine colore, oppure intenso, deciso e vibrante con il trucco ad acqua. I colori? Giocano sui toni del rosa e del malva, come tutta la collezione

Una bocca glamour

Per aiutare le donne l’esperto make-up artìst di Lancòme ha raggruppato la gamma di ben 18 tonalità di Rouge Absolu Crème in tre grandi famiglie colore: dall’arancio al rosso, speciali per le donne more, dal beige al bruno, perfette anche sulle bionde e dal rosa al viola, sexy in primavera.

Il segreto della formulazione che rende le labbra anche particolarmente morbide è l’olio di semi d’uva ricco di acidi grassi essenziali, associato a vitamine A ed E.

Sensi in primo piano

Secondo una recente ricerca scientifica americana sono le donne ad avere i sensi più sviluppati rispetto agli uomini. E non a caso l’ultima fragranza“made in USA” si presenta come polisensoriale, per ogni momento del giorno e della notte. La firma è quella trendy dello stilista Calvin Klein, il nome del profumo,Truth, è evocatore di sensualità, più fresco con il “lush accord”, ispirato alla natura con il bamboo, la linfa e il trifoglio bianco, più voluttuoso con il sensuale accordo, un mix di bio vaniglia, ambra bianca, fiore d’acacia.

Due accordi diversi che caratterizzano in modo differente i “rituali di benessere” per il bagno (lush accord) e per la notte (sensual accord). Solo le formule per il corpo riprendono le note del profumo.

Effetto lifting

La sfida dei laboratori cosmetici per prevenire i segni del tempo è duplice: agire sia in superficie per regalare un effetto lifting immediato sia in profondità per stimolare il metabolismo cellulare. E questa sfida è stata raccolta dai laboratori Carita con Progress Lift . Si tratta di un siero da usare mattino e sera sulla pelle pulita che crea all’istante, sulla superficie cutanea, un velo ristrutturante grazie all’azione del derivato di soia; quindi la sua azione diventa più profonda con gli estratti energizzanti di finocchio e ginseng, sostanze che stimolano la microcircolazione e dinamizzano le cellule.

Leave a reply

Your email address will not be published.

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *