Category "Bellezza e Lifestyle"

A tutto running

 

Da qualche tempo mi sono data al running, non perché abbia intenzione di dimagrire o cosa, ma solo perché mi ispira l’idea. Ho sempre fatto palestra, ma non ho mai provato a correre, mi sono detta, e allora ho iniziato a studiarmi bene cosa fare per diventare una brava runner. Il mio ragazzo per il mio compleanno mi ha regalato un cardio da polso senza fascia, di quelli che si collegano con lo smartphone e ti dicono cosa stai facendo e come lo stai facendo.

E’ utilissimo, anche perché mi controlla mentre dormo, mi dice se ho dormito a sufficienza e quanto profondamente, mi segue quando corro grazie al sensore GPS e mi ricorda di andare a correre quando ci sono quelle giornate un po’ no in cui non ho voglia di fare nulla.

Devo dire che è una pratica rilassante, non lo avrei mai detto sinceramente. Mi ritaglio un po’ di tempo al mattino o alla sera, me ne vado a fare la mia corsetta, poi torno a casa, una bella doccia e via, a continuare la giornata. Preferisco andarci di sera, se devo essere onesta, perché il movimento mi concilia il sonno.

Soprattutto è veramente soddisfacente andare a dormire con la consapevolezza di aver marciato per molti chilometri, con il freddo, la neve, il sole, quaranta gradi all’ombra o meno cinque gradi. Ora capisco perché lo fanno in tanti appassionati, e pensare che quando li vedevo correre d’inverno al gelo li deridevo quasi i miei colleghi. Pensavo fosse follia uscire con quattro vestiti tutto sommato leggeri addosso e andare a correre di notte, invece no, ora mi è tutto chiaro e sono convinta che sia un’esperienza che tutti dovrebbero provare  a fare nella vita.

Tagliacapelli professionale: come riconoscerlo?

Poter avere a disposizione il miglior tagliacapelli professionale può fare la differenza: pensiamo a quanti soldi spendiamo mensilmente dal barbiere. È così tanto difficile imparare a tagliarsi i capelli da soli, a casa propria, davanti lo specchio del proprio bagno? La risposta e la riuscita dipendono soprattutto dagli strumenti a propria disposizione.

Il tagliacapelli è sempre stato l’alleato numero uno per i barbieri e i parrucchieri di tutto il mondo: nell’ultimo ventennio, tuttavia, si è diffuso anche nelle case di moltissime persone in cerca di un metodo semplice, ma soprattutto economico, per essere sempre presentabili. Ultimamente i prezzi per un buon tagliacapelli professionale si sono notevolmente riabbassati, rispetto al passato, rendendo nettamente più accessibile l’acquisto a una fetta di utenti molto superiore: esistono versioni più o meno affidabili, più o meno professionali, più o meno valide.

Si possono trovare, ad esempio, i tagliacapelli con lamelle in acciaio, in titanio, addirittura in diamante o in ceramica. Tra le caratteristiche che distinguono un tagliacapelli normale da uno professionale, l’impugnatura fa nettamente la differenza: più lo strumento risulta maneggevole, più il risultato finale potrà essere apprezzato. Quanto più leggero, ma allo stesso tempo robusto, sarà l’oggetto, tanto più sarà duraturo nel tempo: per quanto riguarda la potenza, esistono motori che arrivano ad addirittura 10.000 giri al minuto.
A seconda delle necessità, si possono trovare in commercio tagliacapelli impermeabili, ottimi da utilizzare sotto la doccia, con pettini intercambiabili, incluso quello per sfoltire la barba, ricaricabili a batteria o con porta USB, oltre al classico attacco via cavo.

Tagliare i capelli con un tagliacapelli, è abbastanza semplice, ma richiede comunque un po’ di pratica: per prima cosa bisogna avere una mano ben salda e ferma, le prime volte è meglio farsi aiutare da qualche amico per questo motivo. A seconda della lunghezza della chioma, può essere utile procedere prima sfoltendo utilizzando una buona forbice, che sarà utile anche per definire i dettagli del taglio finale. Più i capelli saranno asciutti, più il risultato sarà soddisfacente: l’umidità della chioma non ben asciutta, infatti, potrebbe finire con l’ostruire più facilmente il tagliacapelli e, di conseguenza, danneggiarlo.
La manutenzione di un tagliacapelli professionale, inoltre, è molto importante: pulire costantemente le testine, eliminando peli e capelli depositati, favorirà certamente una lunga durata del prodotto.
Facendoci caso, poi, potremo notare che il nostro barbiere di fiducia utilizza una tecnica speciale per i capelli molto corti: anziché rasarli nel loro verso, lo fa sfruttando la direzione contraria alla crescita del capello. In questo modo verranno via molto più facilmente e in maniera del tutto omogenea, senza il rischio di fare disastri irrimediabili o rimediabili soltanto con una rasatura a zero.

Le migliori marche di tagliacapelli in commercio sono alcune tra le più famose: parliamo di Rowenta, Philips, Panasonic e Remington, per stare certi di affidarsi a veri esperti del settore.
E allora…buon taglio, con il vostro nuovo fiammeggiante tagliacapelli professionale!

Che chic!

Smalto in armonia con il rossetto, polveri sofisticate, impalpabili sugli occhi e sulle guance, trattamenti ad alta tecnologia per una pelle perfetta* E poi, un profumo polisensoriale. Scoprite le novità più entusiasmanti per la primavera

Ritorno alla massima femminilità:

è quanto emerge dagli ultimi dati Unipro (Associazione Italiana Industrie Cosmetiche) sulle vendite di prodotti da profumeria. Ma quanto sia evidente questa tendenza lo dimostrano le nuove proposte di trucco che tingolo il viso di rosa, colore simbolo della femminilità assoluta. è, infatti, il tono dominante sulla bocca, su guance e occhi che si illuminano di sfumature “pink”, fucsia e cipria, grazie alle nuove polveri in gradazioni diverse. E poi c’è il rientro del rosso, alla Marilyn, con labbra laccate, in armonia perfetta con le unghie. E il trattamento? Garantisce la giovinezza con formule che “correggono” le rughe. Infine, l’esordio insolito di un profumo seducente, tutto da scoprire. Read More →

La hit list antietà

Il modo migliore per affrontare i segni del tempo?

1 ) Farne una questione personale e non di moda.

2) Avere cura di sé in maniera equilibrata e rilassata.

3) Scegliere trattamenti su misura che vanno dritti al problema. Più per piacere che per dovere… Resoconto dettagliato delle ultime novità cosmetiche

Read More →