La focaccia con la macchina del pane

focaccia macchina del pane

La focaccia è una preparazione conosciuta in tutta Italia (ma anche in tutto il mondo), facile da preparare con la macchina del pane: a chi non piace la focaccia? Con un cuore soffice e quella croccantezza esterna deliziosa, è un preparato ottimo sia come merenda per i nostri bambini, che come accompagnamento per i pasti principali del giorno. Prepararla con la macchina per il pane è molto semplice: è un’ottima soluzione per festicciole di compleanno o cenoni di festa. Con pochi semplici passi, il successo sarà assicurato.

Vediamo, dunque, gli ingredienti e la preparazione necessaria per preparare una gustosa focaccia.

Ingredienti

  • 300 grammi di farina 00
  • 200 grammi di farina 0
  • 50 ml di olio
  • 250 ml di acqua
  • 25 grammi di lievito
  • un cucchiaio di zucchero
  • un cucchiaio e mezzo di sale

Prendete la vostra macchina del pane e inserite gli ingredienti iniziando da quelli liquidi: prima l’acqua e l’olio, poi le farine. È importante conoscere bene le istruzioni per l’utilizzo: alcune tra le migliori macchine del pane, infatti, invertono la procedura, indicando di iniziare dagli ingredienti solidi per proseguire con quelli liquidi.

Create una fontana con la farina e formate un buco al centro, nel quale andrete a inserire il lievito frantumato o in polvere. Mettete, poi, da un lato lo zucchero e dall’altro il sale.

Scegliete la modalitàSolo impasto” della vostra macchina del pane, e lasciate lavorare fin quando non avrà terminato: preriscaldate il forno a 200 gradi e lavorate l’impasto della focaccia, in modo da farlo entrare in una teglia di medie dimensioni. Stendetelo e create dei buchi con la forchetta sulla superficie dell’impasto, che andrete, così, a ricoprire di olio.

Tra le varianti, la focaccia alle olive è ottima e uno stuzzichino davvero invitante: non vi basterà far altro che inserire le olive nella macchina del pane assieme agli altri ingredienti, avviare l’impasto e guarnire, una volta riempita la teglia, con qualche oliva intera la superficie. Infornatela e fatela cuocere per una ventina di minuti, posizionando una ciotola contenente acqua sulla base del vano del vostro forno.

Una volta cotta, lasciatela raffreddare per qualche minuto, e servitela intera o porzionata in bocconcini: la preparazione è ottima da conservare per qualche giorno in un ambiente asciutto.

Potrete decidere di portarvi avanti preparando l’impasto per la focaccia con la macchina del pane il giorno prima della cottura: ricordate, soltanto, di conservarlo in frigorifero e picchiettarlo di tanto in tanto con le dita. Prima della cottura, il giorno seguente riportate il composto alla temperatura ambiente e lavoratelo.

La focaccia, con la macchina del pane, diventa un gioco da ragazzi: buon divertimento e buon appetito!

Leave a reply

Your email address will not be published.