Per veri gourmand

Se sei una buongustaia, difficilmente riuscirai a mangiare solo bistecca e insalata per più di qualche giorno. Non rinuncerai alle ricette prelibate, alla lussuria della panna, alla raffinatezza di un buon vino. Ma questo può diventare il tuo punto di forza. L’ultimo trend della nutrizione, infatti, è la collaborazione tra dietologi, endocrinologi e grandi chef: un sodalizio che sfocia in ricette dimagranti ma very gourmand. Procurati quindi un libro che ti introduca nel mondo della gastronomia dietetica: per esempio La Dieta Montignac, mangiare con gusto senza ingrassare, di M. Montignac, oppure Il bello della zona di Daniela Morandi e Berry Sears, e deliziati ai fornelli. Un assaggio? Questo menù giornaliero ha piatti gustosi che rispettano i principi dimagranti della dieta Zona: 30 per cento di proteine, 30 per cento di grassi e 40 per cento di carboidrati.

COLAZIONE:

MOUSSE DI RICOTTA E MARMELLATA

Ingredienti: 160 g di ricotta, 7 g di proteine in polvere (si acquistano nei negozi per sportivi o di alimenti dietetici), 30 g di marmellata senza zucchero, 100 g di kiwi, 3 noci. Mescolare la ricotta con le proteine e la marmellata. Unire il kiwi a piccoli pezzi. Versare in una coppetta e guarnire con le noci.

SPUNTINO:

CREMA ALLA MELA E SEMI DI PAPAVERO
Ingredienti: 200 mi di latte,

240 g di ricotta, 150 g di composta di mela senza zucchero (tipo Melinda

Mousse), 9 mandorle tostate, 20 g di semi di papavero, vaniglia in polvere, succo di limone.

Scaldare il latte con i semi e la vaniglia, mescolando per 5 minuti. Raffreddare. Unire la ricotta, la composta di mele, le mandorle e il limone. Riporre in frigo per 1 ora (almeno) prima di servire.

PRANZO:

FILETTO DI MAIALE AL PORTO

Ingredienti: 210 g di filetto di maiale, 300 g di pere, 30 g di uva sultanina, 18 mandorle affettate, 1/2 bicchiere di Porto, 1 bicchiere di vino bianco, sale e pepe qb.

Sbucciare le pere, tagliarle a fette sottili e cuocerle per due minuti in un pentolino assieme a mezzo bicchiere di vino, il Porto e l’uva sultanina. Prelevarle con una schiumarola e tenerle in caldo. Battere il filetto, salarlo, peparlo e cuocerlo in un tegame antiaderente caldissimo. Unire un cucchiaio del fondo di cottura delle pere, dopo 3 minuti aggiungere il resto del vino e farlo subito evaporare a fuoco alto. Servire contornato dalle pere e guarnito con mandorle affettate.

CENA:

SPIEDINO TROPICALE

Ingredienti: 160 g di salmone, 315 g di ananas, 5 g di fruttosio, 1 cucchiaio d’olio, 2 cucchiai d’aceto di mele, 1 cucchiaino di salsa di soia e 1/2 di semi di sesamo, sale e pepe qb.

Tagliare il salmone e l’ananas a cubetti. In una ciotola mischiare aceto, salsa di soia e olio. Aggiungere il pesce e farlo marinare per 10 minuti. Scolarlo e infilzarlo su lunghi spiedini di legno alternato all’ananas. Cuocere su piastra antiaderente pochi secondi per lato. Servire spolverizzato con semi di sesamo.

Leave a reply

Your email address will not be published.

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *